17 agosto 2017
ore 14:10
di Francesco Nucera
 Per tutti

autunno 2017: meteo
autunno 2017: meteo

N.B.Si tratta di scenari, ovvero previsioni sperimentali a lungo termine, che non sono utili per pianificare attività umane.

METEO AUTUNNO 2017 IN ITALIA - Dopo una stagione estiva molto calda, temperature sopra le medie del periodo continueranno a dominare l'Europa meridionale, il Mediterraneo e i Balcani durante il corso dell'Autunno. L'alta pressione continuerà infatti ad essere spesso protagonista.  Questo terrà lontano il flusso umido Atlantico costretto  a scorrere spesso più a nord. Mentre le perturbazioni faticheranno ad entrare sul Mediterraneo qualche veloce fronte riuscirà a raggiungere l'Italia determinando brusche variazioni delle temperature. Le precipitazioni potranno in tal caso risultare intense localmente. La rimonta successiva dell'alta pressione sull'Europa centrale isolerà poi le basse pressioni sullo Ionio.

Durante il proseguo di stagione una modifica a tale scenario è tuttavia attesa. L'alta pressione si rafforzerà sull'Europa centro orientale mentre correnti Atlantiche si affacceranno sugli Stati occidentali.

meteo autunno 2017 in italia
meteo autunno 2017 in italia

EUROPA OCCIDENTALE- SVIZZERA - SCANDINAVIA - frequenti rimonte dell'anticiclone interesseranno Spagna e Francia occidentale (specie pirenaica) con clima spesso secco. Tra Francia orientale e Svizzera le perturbazioni che interromperanno il dominio dell'anticiclone porteranno fasi di maltempo e fasi fresche. Più a Nord i venti Atlantici soffieranno sul Regno Unito con frequenti passaggi piovosi da ovest verso est; fenomeni intensi tra Scozia, Irlanda e Galles. Piogge che interessamento inoltre Scandinavia, Paesi Bassi e Danimarca. Clima a tratti caldo fuori stagione sulla Spagna meridionale in avvio di stagione.

EUROPA CENTRALE - Germania e Polonia, al limite di due circolazione con caratteristiche diverse, vedranno un alternarsi tra periodi instabili e freschi a quelli più secchi e con temperature sopra media L'alta pressione dominerà anche l'Europa carpatico danubiana con situazioni simil estive in avvio di stagione ma con brusche variazioni per veloci temporali tra Austria, Slovacchia, Ungheria e Repubblica Ceca. Durante il corso della stagione l'alta pressione in rinforzo porterà una maggiore stabilità

BALCANI- EGEO - EST EUROPA - I venti dal Nord Africa continueranno a raggiungere i Balcani meridionali e l'Egeo dove il clima sarà anche caldo in avvio di stagione. Sui Balcani settentrionali potranno invece verificarsi temporali anche intensi nel momento in cui le perturbazioni si muoveranno verso quest'area. Nel corso della stagione un nuovo aumento della pressione è attesa tra Ucraina e Bielorussia.

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti