2 settembre 2019
ore 21:10
di Daniele Berlusconi
tempo di lettura
1 minuto, 51 secondi
 Per tutti

GIOVEDI' NUOVO FRONTE ATLANTICO - Dopo un temporaneo miglioramento del tempo atteso mercoledì su gran parte d'Italia, seppur con residua instabilità che si attarderà sulle estreme regioni meridionali, specie tra Sicilia e Calabria, nel corso della giornata di giovedì 5 settembre un nuovo fronte nord-atlantico scivolerà sul bordo orientale dell'anticiclone delle Azzorre riuscendo a interessare gran parte delle nostre regioni.

TEMPORALI DA NORD A SUD E TEMPERATURE IN CALO - Proprio per la presenza di una robusta struttura anticiclonica sull'Europa occidentale, non si tratterà ancora peggioramenti di stampo autunnale ma di un fronte abbastanza rapido in moto da Nord a Sud, con traiettoria simile a quello precedente, seguito da aria più fresca. Dopo un'avvio discreto giovedì temporali e rovesci torneranno a impegnare i settori alpini e prealpini del Nord, ed entro sera anche le pianure. Venerdì 6 settembre il fronte si muoverà verso il Centro-Sud interessando maggiormente i settori adriatici e ionici, e lasciando invece più ai margini la Sardegna e le regioni centrali tirreniche. Da segnalare inoltre un calo delle temperature un po' più pronunciato con le prime minime frizzanti anche in pianura al Centro-Nord.

TENDENZA WEEKEND - Tra sabato e domenica si manterrà attiva una certa variabilità con qualche acquazzone o temporale a carattere sparso, più probabile su rilievi, Nord-Est e regioni adriatiche in un contesto climatico dai connotati più consoni al mese di settembre.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui



Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati