10 agosto 2018
ore 21:10
di Francesco Nucera
tempo di lettura
41 secondi
 Per tutti

Il dopo Ferragosto dovrebbe essere caratterizzato dalla presenza dell'anticiclone sull'Italia. L'allungamento dell'alta pressione atlantica interesserà anche gran parte dell'Europa centro occidentale con tempo stabile e soleggiato e temperature sopra le medie del periodo. Correnti settentrionali, sul bordo orientale dell'anticiclone, soffieranno sulle nostre regioni meridionali apportando una variabilità con qualche fenomeno principalmente sui rilievi. Il clima risulterà più caldo al Nord e sulle zone tirreniche ( ma senza eccessi), nelle medie del periodo altrove.

Secondo questo scenario l'evoluzione dell'ultima decade di Agosto potrebbe essere dominata dall'aumento della pressione atmosferica sull'Europa occidentale con massimi sulla Gran Bretagna. Impulsi nuvolosi dall'Europa centrale e diretti verso i Balcani lambirebbero così la nostra Penisola rinnovando una situazione all'insegna della variabilità con fenomeni sopratutto sui rilievi.

Per le previsioni grafiche clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati