11 ottobre 2020
ore 23:54
di Fabio Da Lio
tempo di lettura
59 secondi
 Per tutti
Meteo lunedì
Meteo lunedì

L'affondo di aria artica marittima verso l'Europa meridionale sta generando un vortice ciclonico che nel corso di lunedì investirà le regioni del Centrosud Italia, determinando condizioni di maltempo. Sono attesi temporali talora di forte intensità all'estremo Sud: le aree più colpite dai fenomeni saranno la medio-bassa Campania, la Sicilia orientale, la Calabria e il Salento. Non esclusa anche qualche grandinata.

Piogge e acquazzoni insisteranno inoltre su dorsale settentrionale, Romagna, Medio Adriatico, Umbria, Lazio e Sardegna. L'aria fredda che nel frattempo giungerà in quota determinerà  nevicate sull'Appennino anche sotto i 2000m sui settori centrali e fin verso i 1200-1400m sulla dorsale tosco-emiliana. Netto miglioramento del tempo invece al Nord, salvo una residua copertura nuvolosa sul Triveneto.

Generale calo termico al Sud, rialzo delle temperature diurne al Nord ma clima che si manterrà freddo per il periodo in montagna, con gelate nottetempo. Venti tesi a rotazione ciclonica: Bora, Maestrale e Tramontana sui mari centro-settentrionali italiani; tra Scirocco e Libeccio sullo Ionio ma con ventilazione che andrà ruotando anche qui dai quadranti settentrionali nella seconda parte del giorno. Mari molto mossi.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati