10 luglio 2020
ore 23:47
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
52 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

SITUAZIONE. Sta perdendo colpi l'alta pressione, quantomeno lungo il suo perimetro settentrionale in corrispondenza dell'Europa centrale e dell'arco alpino. Ne approfitta la coda di un fronte atlantico che nel corso della giornata raggiungerà le Alpi generando un peggioramento che da quelle occidentali si propagherà verso est al settore dolomitico, ad esclusione però di quello friulano. Ne conseguiranno rovesci e temporali che si intensificheranno in serata e risulteranno a tratti forti e sconfineranno a tratti della Pianura Padana.

FOCUS TEMPORALI. In particolare i temporali risulteranno più intensi tra pomeriggio e sera dapprima sulle Alpi piemontesi, poi anche in Valle d'Aosta e sull'alta Lombardia, più isolato invece su Trentino, Alto Adige e alto Veneto. Contemporaneamente i fenomeni sconfineranno a gran parte delle pianure piemontesi risultando anche forti ed accompagnati da locali grandinate. Sconfinamento dei fenomeni fino alle pianure dell'alta Lombardia e dell'Emilia occidentale, ma in forma più sparsa ed attenuata. Per la tendenza per il weekend clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati