3 marzo 2018
ore 5:20
di Francesco Nucera
tempo di lettura
59 secondi
 Per tutti

METEO, TENDENZA FINO A META' MARZO - Con il cambio di scenario atteso per via del forte riscaldamento della stratosfera una nuova situazione meteo dinamica interessa l'Europa. Prosegue infatti anche nella seconda decade del mese di Marzo una accesa dinamicità con passaggi di perturbazioni intervallati da prefrontali caldi dal Nord Africa. Questa situazione significherà da una parte ancora la possibilità di precipitazioni, dall'altro un andamento delle temperature a montagne russe, un sali e scendi tipico dei periodi di transizione. Proprio al Sud e sulla Sicilia le correnti meridionali potranno determinare punte termiche sopra le medie del periodo mentre sulle regioni centro settentrionali si avranno i maggiori spunti piovosi.

SCENARIO NELLA TERZA DECADE - A cavallo tra la seconda e terza decade invece una parentesi più anticiclonica non è da escludersi. Tuttavia sarebbe di breve durata perchè non si esclude la possibilità di un discesa di aria fredda nel corso della terza decade di Marzo, sul bordo orientale dell'anticiclone a ridosso delle coste occidentali europee. Su questo aspetto torneremo ad aggiornarvi dal momento che trattasti ancora di una linea di tendenza.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati