12 giugno 2019
ore 22:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 5 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Mentre sull'Europa occidentale continuano ad affluire correnti fresche ed instabili nord atlantiche, sul Mediterraneo centrale rimane attivo un richiamo di correnti calde che si innalzano dal Nord Africa e risalgono l'Italia, supportate da un anticiclone di matrice subtropicale. Nei prossimi giorni l'afflusso nordafricano tenderà ad intensificarsi sullo Stivale, coinvolgendo anche il Lazio. Sulla nostra regione il tempo si manterrà stabile e in prevalenza soleggiato, con le temperature che continueranno a salire fino a raggiungere i picchi massimi venerdì, quando su alcune zone interne si potranno raggiungere valori fino a 36/38°C.

METEO GIOVEDÌ. Il flusso rovente nordafricano continua ad intensificarsi sul Mediterraneo centrale e su parte d'Italia, specie al Centro-Sud. Il tempo rimane stabile anche sul Lazio, grazie al contributo dell'alta pressione, e la giornata trascorrerà all'insegna del bel tempo. Le temperature continueranno ad aumentare, raggiungendo punte di 33/34°C sulle pianure interne, un po' meno sulle coste, mitigate dal mare ancora relativamente freddo.

METEO VENERDÌ. Alta pressione nordafricana ancora più salda all'altezza del Lazio, con un'altra giornata stabile e soleggiata pur con il passaggio di innocue e sottili velature dalla sera. L'afflusso caldo si intensifica ulteriormente e sulle pianure interne sono attese massime fino a 36/38°C, sui 35/36° a Roma, poco sopra i 30°C lungo le coste.

TENDENZA WEEKEND. Inizierà gradualmente a ritirarsi l'anticiclone nordafricano ma il tempo continuerà a mantenersi stabile e in prevalenza soleggiato sul Lazio. Subentreranno correnti relativamente più fresche settentrionali che favoriranno un ridimensionamento del caldo con le temperature massime che perderanno alcuni gradi, ma rimarranno condizioni di caldo con massime diffusamente superiori a 30°C. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Lazio.

Il bel tempo permetterà di ammirare il bel cielo di questo periodo. Per tutte le informazioni su Pianeti, Costellazioni ed eventi astronomici visita la sezione Scienza ed Astronomia

Per capire se i prossimi aggiornamenti confermeranno il tutto consulta la sezione meteo Italia, costantemente aggiornata

L'impennata delle temperature, unito ad un aumento dell'umidità aumenterà la sensazione di afa in molte delle nostre città. Scopri le città più a rischio cliccando qui

Sei curioso di sapere quale sarà la locala più calda in Italia nei prossimi giorni? Scoprilo cliccando qui

Grazie al suo vasto archivio di dati meteo 3BMeteo può emettere certificazioni per usi legali o affini, per privati, studi legali o compagnie assicurative

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati