22 marzo 2020
ore 12:10
di Andrea Colombo
tempo di lettura
1 minuto, 20 secondi
 Per tutti
Brusco calo delle temperature ormai imminente
Brusco calo delle temperature ormai imminente

Primavera ai nastri di partenza...ma irrompe l'inverno. Con questo breve articolo informiamo i nostri lettori della Lombardia riguardo il brusco e sensibile calo delle temperature ormai prossimo, e che coinvolgerà tutta la Regione. Dalla Russia arriverà una massa d'aria eccezionalmente fredda per essere fine marzo, e ciò contrasterà con le giornate tipicamente primaverili dell'ultima settimana. In sostanza, i fattori da tenere presente per non farsi trovare impreparati a questo marcato sbalzo termico (che, ricordiamo...è fonte di stress per il fisico e di conseguenza, in parte, anche per il sistema immunitario) sono i seguenti: 
- temperature che si abbasseranno su valori di 10-12 gradi inferiori rispetto a quelle dei giorni scorsi.
- Durante la prossima settimana il termometro, al primo mattino, scenderà prossimo a 0°C o localmente al di sotto. 
- Di giorno valori intorno ai 9-10°C, ma con aria particolarmente pungente
- Sulle zone di pianura soffierà di tanto in tanto una brezza tesa da Est e Sudest, che incrementerà la sensazione di freddo da parte del corpo umano. 

Non ci sono aspetti degni di nota da segnalare per quanto riguarda le precipitazioni: prevarrà, almeno fino a mercoledì, un tempo asciutto praticamente ovunque salvo la possibilità per occasionali e brevi precipitazioni sulle zone prealpine, nevose fino in collina. Ma si tratterà di fenomeni davvero irrisori. 

Un ritorno su valori più consoni al periodo avverrà non prima del fine settimana. Sperando di avervi dato qualche preziosa indicazione, vi auguriamo Buona domenica


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati