Redazione 3BMeteo
9 marzo 2018
ore 5:30
Redazione 3BMeteo
 Per tutti

meteo Pasqua 2018: tendenza ancora prematura
meteo Pasqua 2018: tendenza ancora prematura

Per la Pasqua è ancora troppo prematuro poter dire qualcosa di concreto stante la distanza temporale; sull'argomento avremo modo di ritornarci più in dettaglio nel corso delle prossime settimane. C'è da dire tuttavia che il mese di Marzo potrebbe risultare piuttosto dinamico sia per l''arrivo di perturbazioni atlantiche, sia per l'inserimento di masse d'aria più fredde dal Nord Europa. L'andamento a montagne russe delle temperature sarebbe la caratteristica principale di questo primo mese di Primavera.

Seppur rimane ancora una tendenza a lungo termine, per cui suscettibile di cambiamenti, la disposizione del vortice polare sarebbe tale da aumentare la possibilità di inneschi più freddi nella terza decade di Marzo ma non necessariamente gelidi. Il mese di Marzo avrebbe infatti tutte le carte in regola per mostrare quella dinamicità che è tipica dei periodi di transizione come la Primavera.

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti