4 dicembre 2019
ore 6:00
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
47 secondi
 Per tutti

NUOVO PEGGIORAMENTO IN ARRIVO - Colpa dell'ennesima circolazione depressionaria in approfondimento sul Mediterraneo occidentale. Da essa dipartirà una perturbazione che sul finir di mercoledì porterà i primi fenomeni su Basilicata, Murge e Salento occidentale. Ma sarà nella giornata di giovedì che il maltempo si farà sentire con nuovi rovesci e temporali, in particolar modo sul Salento, dove i fenomeni potrebbero essere localmente di forte intensità. Fenomeni di minor intensità su Basilicata e Puglia settentrionale. Attenzione anche al vento, a tratti teso o forte, dai quadranti sudorientali con punte sino a 60/70 km/h su Golfo di Taranto e Canale d'Otranto. Ancora qualche fenomeno si attarderà sul Salento nella mattinata di venerdì poi spazio al bel tempo grazie all'ingresso di correnti occidentali.

DETTAGLI BASILICATA: CLICCA QUI

DETTAGLI PUGLIA: CLICCA QUI

Per le temperature attese consulta le MAPPE termiche

Per i venti attesi consulta le mappe

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati