16 maggio 2019
ore 12:40
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 15 secondi
 Per tutti

Situazione: Il vortice di bassa pressione scaturito dall'ingresso di aria fredda scandinava sul bacino centrale del Mediterraneo ha posizionato il suo minimo sul basso Tirreno. Il maltempo nelle prossime ore interesserà soprattutto il Sud Italia e in particolar modo le regioni del basso Tirreno, la Sicilia in primis dove sono attesi ancora forti temporali, colpi di vento e locali grandinate. Vediamo la previsione per le prossime ore.

Meteo Sicilia giovedì 16 maggio: Tempo perturbato al mattino sui settori orientali con possibili forti temporali sulla provincia orientale di Palermo, su quella di Messina, Enna e Catania, Siracusa, Ragusa, localmente accompagnati da grandinate. Maggiore variabilità interesserà i settori occidentali dell'Isola. Nel pomeriggio ancora possibilità di forti fenomeni anche temporaleschi su messinese e catanese, qualche temporale anche sul siracusano. Maggiore variabilità sui settori più a ovest. In serata ancora qualche breve piovasco sui settori nord orientali in attenuazione la notte. Ampie aperture altrove. Temperature in calo specie durante i temporali.Venti forti tra Ovest e Sudovest. Mari molto mossi o agitati. Per maggiori dettagli consultate la sezione meteo Sicilia.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati