19 agosto 2022
ore 23:56
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 16 secondi
 Per tutti

CALDO AFRICANO AL CAPOLINEA, IMMINENTE CALO TERMICO: fa ancora piuttosto caldo al Sud e sul medio Adriatico dove si raggiungono valori fino a 34/35°C e non siamo ancora a mezzogiorno. Sono gli strascichi dell'ondata africana che ha avuto il su culmine nella giornata di giovedì e che si appresta a lasciare velocemente anche le nostre regioni meridionali. Dunque prossime ore con calo termico anche sostanzioso mentre l'arrivo del sole favorirà un nuovo aumento termico al Nord che si consoliderà nell'arco del weekend. Ma niente paura, il caldo sarà normale e gradevole sena eccessi per tutti. Vediamo allora cosa dovremo aspettarci:

TEMPERATURE VENERDÌ: tracollo termico sul Nordest ed Emilia Romagna, al Centro e in parte anche al Sud dove resiste un po' di caldo tra Calabria, Puglia e Sicilia ma con massime difficilmente sopra ai 35/36°C. Sotto media Nordest ed Emilia Romagna, debolmente sotto media anche la Liguria.

TEMPERATURE SABATO: i valori tendono a normalizzarsi, ci sarà un lieve aumento al Nord e un ulteriore lieve calo al Sud con massime generalmente non superiori ai 30/32°C

TEMPERATURE MASSIME DOMENICA: poche variazioni salvo qualche locale aumento in Sardegna, sulle regioni centrali e sul Nordest che potrebbero registrare un leggero sopra media. Altrove caldo normale.

GIORNI SUCCESSIVI: ulteriore lieve aumento al Nord, sulle regioni tirreniche e in Sardegna con valori che potranno far registrare un leggero sopra media. Altrove nessuna variazione rilevante.


Seguici su Google News


Articoli correlati