4 ottobre 2019
ore 14:26
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 7 secondi
 Per tutti

Clima davvero estremo negli Stati Uniti d'America a causa di un'irruzione di aria fredda che ha spaccato a metà il paese portando temperature invernali sugli stati occidentali e da piena estate su quelli orientali con numerosissimo record battuti su Kentucky, Virginia, Tennessee, Carolina dove la colonnina di mercurio ha toccato pensate anche i 37°C. Non era mai capitato che il 3 ottobre si raggiungessero simili valori massimi. Lo stato dell'Oklahoma si è trovato a metà percorso tra la confluenza delle correnti calde e quelle fredde ed è stato interessato da una gradiente di temperatura davvero notevole. Sul settore occidentale dello stato le massime della giornata del 3 Ottobre non hanno superato i 13°C mentre sul settore orientale e soprattutto sud orientale, le massime hanno raggiunto i 36°C. E' come se in Italia Palermo segnasse una temperatura di 36°C e contemporaneamente la massima  fosse di soli 13°C a Milano. L'evento ha suscitato scalpore tanto che gli utenti di twitter non si sono risparmiati in commenti anche divertenti. Tra i tanti ci è piaciuto quello titolato "Un anno di vestiario in un solo giorno" che esprime il gradiente di temperatura in capi di abbigliamento, dal giubbotto per il settore nord occidentale dello stato alla canottiera per quello sud orientale. Pazzesco!


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati