4 settembre 2020
ore 23:00
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti
USA, dall'estate all'inverno in 24 ore
USA, dall'estate all'inverno in 24 ore

Un'ondata di freddo è prevista interessare il Nord America durante il corso della prossima settimana. L'apice del freddo sarà raggiunto tra l'8 ed il 10 settembre quando tra Montana e Colorado non solo si potranno avere le prime gelate ma anche delle nevicate a quote basse.  Le temperature potranno scendere sotto la media tipica del periodo anche di 15-20°C.

Il cambiamento sarà drastico e si passerà dall'estate all'inverno in poco più di 24 ore; le temperature potranno subire un vertiginoso salto verso il basso in particolare su Colorado, Nebraska, Wyoming. Sono attesi veri e propri tracolli termici dal momento che l'aria fredda spazzerà via progressivamente quella calda preesistente, anche di 30°C. L'aria fredda, scivolando al seguito del fronte artico dentro una pronunciata saccatura raggiungerà persino Texas, Oklaoma e New Mexico, in maniera insolita per il periodo in questo settore.

Questa è l'andamento medio delle temperature a 2m atteso a Denver in Colorado (fonte ECMWF)

Denver, temperatura a 2m prevista
Denver, temperatura a 2m prevista

Cheyenne

Cheyenne, temperatura a 2m attesa
Cheyenne, temperatura a 2m attesa

Billings

Billings, temperatura a 2m prevista
Billings, temperatura a 2m prevista

La neve in queste località in settembre non è rara ma quello che sorprende è proprio il veloce passaggio dall'estate all'inverno secondo un meteo estremo.

Questa dinamica è in parte conseguenza dell'attività dei supertifoni sul Pacifico che andranno ad amplificare la corrente a getto;

pattern amplificato dai super tifoni in parte
pattern amplificato dai super tifoni in parte

L'energia dei tifoni irrobustirà un promontorio anticiclonico sul settore nord orientale promuovendo la massiccia irruzione fredda dall'Artico Canadese verso il cuore degli USA centro settentrionali.

massa d'aria in arrivo dall'Artico Canadese
massa d'aria in arrivo dall'Artico Canadese

Per sapere se sono previste eventuali allerte sulla tua località, e di che tipo, consulta la nostra sezione Allerte

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati