10 gennaio 2020
ore 20:00
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 47 secondi
 Per tutti

Situazione ed evoluzione: Un cuneo anticiclonico di matrice azzorriana estende la sua influenza dal vicino Atlantico a tutta l'Europa centro meridionale compreso gran parte della Penisola. Il flusso perturbato atlantico fa molta fatica a farsi strada verso sud e riesce a malapena a scalfirlo con qualche infiltrazione instabile che poi si annida alle basse latitudini. Nel corso del weekend avremo quindi poche novità con un campo barico molto solido al Centro Nord e una blanda depressione nord africana in auge tra la Tunisia, lo Stretto di Sicilia e lo Ionio meridionale che influenzerà seppur marginalmente il tempo delle Isole Maggiori e dell'estremo Sud peninsulare portando nuvolosità irregolare e qualche sporadico fenomeno. L'azione di questa piccola bassa pressione avrà anche il compito di richiamare dall'area balcanica correnti più fredde verso verso l'Italia orientale con un contenuto calo termico a est. Ma per uno sblocco che sia più sostanziale dovremo aspettare dopo la metà del mese. Vediamo intanto la previsione per il weekend.

Meteo sabato: Nord clima freddo e nebbioso al mattino in Val padana con foschie in parziale sollevamento per le ore centrali. Più sole su Alpi, Prealpi e pedemontane. In serata-nottata tornano le nebbie più diffuse in pianura. Centro nel complesso soleggiato salvo addensamenti irregolare in Sardegna associati a qualche pioggia e lungo la fascia adriatica dove risulteranno sterili. Sud nuvolosità irregolare sulla Sicilia orientale, la fascia ionica e il basso Adriatico con qualche isolata pioggia, più sole tra Campania e Calabria tirrenica. Temperature in lieve calo. Venti in prevalenza deboli al Centro Nord, orientali al Sud. Mari poco mossi i bacini centro settentrionali, mossi quelli meridionali.

Meteo domenica: Nord condizioni stabili e soleggiate su Alpi, Prealpi e pedemontane. Foschie e banchi di nebbia in pianura in parziale sollevamento nelle ore centrali e in nuovo rinforzo la sera. Centro qualche addensamento sulla Sardegna orientale e lungo l'Adriatico ma con scarsa probabilità di fenomeni, più sole lungo le regioni tirreniche. Sud nuvolosità irregolare sulla fascia ionica e sul basso Adriatico con qualche isolato fenomeno, più soleggiato altrove. Temperature stabili o in lieve ulteriore calo al Sud. Venti deboli orientali con qualche rinforzo al Sud. Mari mossi i bacini meridionali, poco mossi gli altri.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.


Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.


Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati