23 marzo 2019
ore 19:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 28 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Il vortice nord africano che nella giornata di venerdì ha portato ancora qualche pioggia sulle nostre Isole Maggiori è stato definitivamente sconfitto dalla rimonta dell'anticiclone delle Azzorre, presente ormai su gran parte dell'Europa centro occidentale con massimi fino a 1030 hPa sull'Inghilterra. La sua posizione non cambierà di molto per le prossime 24 ore poi da domenica sera i massimi anticiclonici si sposteranno in Atlantico a causa di un impulso di aria polare marittima in discesa dal mare del Nord  diretto verso l'Europa centro orientale e il Mediterraneo.

METEO SABATO. Alta pressione protagonista assoluta del tempo sull'Italia con cieli sereni o poco nuvolosi ovunque. Da segnalare solo qualche innocua velatura in transito nella prima parte della giornata tra il medio basso Tirreno e le Isole Maggiori. Temperature in aumento con massime diffusamente attorno ai 20° sulle pianure del Centro Nord e punte fino a 23° in Val padana e Toscana. Venti deboli  settentrionali con qualche rinforzo lungo l'Adriatico e lo Ionio. Mari poco mossi o localmente mossi.

METEO DOMENICA ancora una bella giornata di sole su tutte le regioni con qualche sterile annuvolamento diurno sui rilievi del Centro Sud, senza alcun fenomeno. In serata-nottata nuvolosità in aumento sulle Alpi. Temperature in ulteriore lieve aumento con massime superiori alle medie soprattutto al Centro Nord dove si potranno raggiungere punte di 24 o 25°, specie in Toscana e sulla Val padana occidentale. venti deboli variabili in rotazione e rinforzo dalla sera da SO sulla Liguria. Mari poco mossi o localmente mossi.

TENDENZA METEO NUOVA SETTIMANA. Nella giornata di lunedì un fronte freddo interesserà dapprima le Alpi e poi dal pomeriggio sera anche buona parte del nordest, Lombardia ed Emilia Romagna con fenomeni anche a sfondo temporalesco e un netto calo delle temperature. Il peggioramento si estenderà entro fine giornata anche alle regioni centrali e martedì grazie a un minimo sull'area tirrenica anche al Sud e sulle Isole Maggiori. Oltre al drastico calo termico il peggioramento vedrà anche venti  forti.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Sei amante dello sci? Consulta la nostra sezione neve con tutti le informazioni su numero di impianti aperti, altezza neve e tanto altro per tutti i comprensori italiani e non solo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati