15 aprile 2013
ore 16:04
di Francesco Nucera
 Per tutti
Probabilitą piogge attese primavera 2013
Probabilitą piogge attese primavera 2013
La piovositą attesa in Italia nel corso della primavera dovrebbe risultare nelle medie o lievemente sotto le medie del periodo; il Sud sarebbe soggetto alle anomalie negative maggiori. Di contro un'area sopra media dovrebbe risultare quella del Triveneto specie i settori alpini e prealpini.

Temporali anche forti? Si puņ inoltre ipotizzare come fenomeni temporaleschi di forte intensitą possano interessare Alpi, prealpi ed alte pianure. Ciņ sarebbe conseguenza dell''andamento' dell'anticiclone delle Azzorre che farebbe bypassare le incursioni fresche dal nord Europa. L'aria calda sottovento la saccatura sarebbe sovrastata da un teso flusso in quota da SO, condizione che aumenta il wind shear. Sopratutto nella parte finale della primavera i fenomeni risulterebbero pił intensi in virtł del maggior riscaldamento, dunque contrasti pił forti.
Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti