Siamo Meteo ufficiale del giro d'Italia
SCOPRI IL GIRO
29 gennaio 2023
ore 11:52
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 6 secondi
 Per tutti
La tempesta tropicale Cheneso vista dal satellite
La tempesta tropicale Cheneso vista dal satellite

E' particolarmente longeva la tempesta tropicale Cheneso, nata il 18 gennaio nel nord del Madagascar e ancora attiva, dopo essere stata anche ciclone tropicale. Oggi si trova alle coordinate 27.7S 43.9E, ovvero a 250km a sud della costa meridionale del Madagascar, e sta cominciando a perdere intensità. I suoi venti soffiano fino a 110km/h e sono in grado di sollevare onde alte più di sette metri, anche se le precipitazioni hanno ormai perso intensità sulla terraferma.


Negli ultimi giorni tuttavia Cheneso ha provocato piogge torrenziali sul Madagascar, coinvolgendo più di 50000 persone e causando l'evacuazione di 25000 abitanti, secondo l'ufficio Nazionale per la gestione dei rischi e dei disastri in Madagascar. Ventidue persone hanno perso la vita e diciassette risultano ancora dispersi. I danni provocati da Xheneso sono ingentissimi, 500 edifici sono stati distrutti o gravemente danneggiati, tra cui anche ospedali e scuole, più di diecimila abitazioni sono state allagate.



Oggi la tempesta tropicale Cheneso si sta spostando verso sudest alla velocità di 25km/h, allontanandosi definitivamente dal Madagascar e rimanendo in azione al largo dell'Oceano Indiano, senza più interessare la terraferma. E' prevista dissolversi definitivamente a 1500km a sudest dell'isola entro la fine del mese, dopo ben 13 giorni di vita.

La rotta prevista delle tempesta tropicale Cheneso
La rotta prevista delle tempesta tropicale Cheneso


Segui 3BMeteo su Fecebook


Articoli correlati