13 gennaio 2020
ore 22:00
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 45 secondi
 Per tutti

TENDENZA, ARRIVERA' UN PO' DI NEVE? - Il vero Inverno rimane assente sull'Italia ( così come su gran parte d'Europa ), tuttavia qualche occasione per vedere un pò di neve sembra profilarsi nella terza decade di gennaio; neve che comunque difficilmente cadrà fino in pianura. Una prima occasione si prospetta tra venerdì 17 e il prossimo weekend, quando una perturbazione proverà a forzare il muro anticiclonico, dispensando precipitazioni sparse soprattutto al Centronord. In questa fase si potrebbero avere nevicate sparse sulle Alpi fin sotto gli 800-1000m e sull'Appennino centro-settentrionale mediamente dai 1000-1400m. 

Successivamente l'anticiclone dovrebbe rimanere sbilanciato sull'Europa nord occidentale, favorendo lungo il suo bordo destro la discesa di masse d'aria artica principalmente sull'Europa centro-orientale. Parte di quest'aria fredda potrebbe affluire anche sull'Italia, instabilzzando il tempo soprattutto al Sud e sul medio versante Adriatico. In questa occasione si potrebbero avere rovesci di neve in Appennino anche a quote medio-basse ( in particolare sulla dorsale adriatica ). 

In entrambe le occasioni, ad ogni modo, la situazione resta ad oggi tutt'altro che definita. Seguiranno quindi importanti aggiornamenti per avere maggiori dettagli in merito. 

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati