5 aprile 2019
ore 10:00
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 10 secondi
 Per tutti

TENDENZA METEO, SECONDA DECADE DI APRILE SPESSO INSTABILE - Si apre una nuova fase meteorologica sull'Europa, caratterizzata dall'affondo reiterato di saccature nord atlantiche sull'Europa occidentale e centrale. Tutto questo con la compiacenza degli anticicloni sbilanciati tra Norvegia, Islanda e sull'Europa più orientale. Questo setup barico, pur con le dovute oscillazioni, potrebbe perdurare anche nella seconda decade di aprile, influenzando il tempo pure sul Mediterraneo centro-occidentale. 

La Primavera dunque, dopo averci mostrato il suo lato più caldo e secco a marzo, specie al Nord, ora si mostrerà decisamente capricciosa, come è giusto che sia, con un tempo estremamente dinanamico anche nei prossimi 10 giorni. Ci attendiamo dunque nuovi passaggi piovosi da Ovest verso Est, intervallati da parentesi più asciutte e soleggiate. Saliscendi continuo delle temperature, su valori che a tratti potranno risultare sotto la media soprattutto al Nordovest e sulle regioni tirreniche. Non sono da escludersi nuove nevicate sulle Alpi alle quote medie. La situazione resta comunque estremamente ingarbugliata, seguiranno importanti aggiornamenti!

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.

Scopri le previsioni meteo animate di 3bmeteo, tutto in uno solo click

Sei curioso di conoscere il tempo che sta facendo in altre parti del mondo? Clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati