21 ottobre 2017
ore 7:00
di Fabio Da Lio
tempo di lettura
1 minuto, 3 secondi
 Per tutti
PROSSIMA SETTIMANA INCUBO ALTA PRESSIONE

-

Dopo la parentesi più instabile

attesa tra domenica e lunedì sull'Italia, il tempo tornerà a migliorare da ovest a causa di una nuova rimonta anticiclonica, l'ennesima. Nel corso della nuova settimana infatti un promontorio di alta pressione dalla Penisola iberica tornerà a estendere la propria influenza fin verso l'Europa centrale, inglobando di nuovo buona parte del nostro Paese. La circolazione depressionaria tra Balcani e Grecia, responsabile dell'instabilità di inizio settimana, andrà gradualmente esaurendo i propri effetti.

RESIDUA INSTABILITA' AL SUD

- Lunedì piogge e rovesci saranno ancora possibili sul medio-basso Adriatico e il versante tirrenico meridionale, con

fiocchi di neve possibili sulla dorsale appenninica centrale anche sotto i 1500m

. Nel corso di martedì ancora qualche fenomeno potrà insistere sul basso Adriatico. Altrove sarà il sole a dominare, e con esso le temperature torneranno ad aumentare.

L'anomala presenza anticiclonica

, a latitudini troppo settentrionali per il periodo, non consentirebbe ancora alle perturbazioni atlantiche di farsi strada con decisione verso sud almeno fino alla fine del mese.


Per maggiori dettagli consultate la sezione meteo Italia

Per le temperature previste clicca qui

Per le precipitazioni previste consulta le mappe pluviometriche


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati