11 ottobre 2020
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 30 secondi
 Per tutti
lungo
lungo

TENDENZA METEO 19-25 OTTOBRE- PIOGGE AL NORD- anomalie positive di geopotenziale a 500 hPa sono attese tra Groenlandia e Artico e su parte del Mediterraneo fin verso il Mar Nero. Quelle negative invece sull'Europa occidentale. Secondo questo scenario condizioni di tempo instabile sono attese tra Francia, Gran Bretagna, parte della Mitteleuropa, Nord Italia dove saranno possibili precipitazioni superiori alle medie del periodo. Il tutto associato ad un clima fresco per temperature in media o anche sotto media. Una fase piu' secca con temperature sopra le medie è attesa invece sulle regioni centro meridionali.

anomalie a 500 hpa 19-25 ottobre secondo Ecmwf
anomalie a 500 hpa 19-25 ottobre secondo Ecmwf

TENDENZA METEO 26-1 NOVEMBRE- MENO PIOGGE, SECCO AL CENTRO SUD. Anomalie positive di geopotenziale a 500 hPa attendono l'Europa mediterranea e balcanica nonché la Groenlandia. Quelle negative tra Europa nord occidentale e Scandinavia. Seppur il flusso perturbato tenderebbe a rialzarsi di latitudine i peggioramenti riguarderebbero Francia, Gran Bretagna e Mitteleuropa. Le regioni del Nord Italia potrebbero vedere qualche precipitazione legate a code di perturbazioni in transito mentre il Centro Sud e i Balcani meridionali, sotto l'anticiclone, vivrebbero un clima più secco e temperature sopra media.

anomalie geopotenziale a 500 hpa 26-02 novembre secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hpa 26-02 novembre secondo Ecmwf


TENDENZA METEO 2-8 NOVEMBRE- BRUSCO PEGGIORAMENTO-  la presenza di anomalie negative di geopotenziale a 500 hPa tra Francia e Gran Bretagna e quelle in rinforzo sulla Groenlandia lasciano intende un ulteriore intensificazione del flusso instabile sull'Europa occidentale e sull'Italia settentrionale con precipitazioni sopra la media del periodo. L'attenuazione del campo anticiclonico sull'Europa sud orientale induce a pensare come il peggioramento riguarderebbero anche il resto della Penisola con piovosità in aumento. Possibile in tendenza un cambio di scenario con genesi di blocco atlantico e calo termico in particolare sul Centro Nord Europa. Rimangono tuttavia linee di tendenza

anomalie geopotenziale a 500 hpa 03-09 novembre secondo Ecmwf
anomalie geopotenziale a 500 hpa 03-09 novembre secondo Ecmwf

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati