Redazione 3BMeteo
25 aprile 2019
ore 11:01
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 20 secondi
 Per tutti

LA TENDENZA METEO PER IL PRIMO MAGGIO - I primi giorni del mese di maggio trascorreranno probabilmente sulla falsariga dell'ultima settimana di aprile: tempo perlopiù stabile - ma non sempre soleggiato - al Centro-Sud in un contesto termico mite e superiore alle medie climatiche del periodo, condizioni di variabilità al Nord - a tratti accentuate in special modo a ridosso della fascia alpina e prealpina - con occasione ancora per qualche rovescio. In assenza dell'azione stabilizzante dell'anticiclone, infatti, le regioni centro-settentrionali risentirebbero ancora di una circolazione di bassa pressione sul Nord Europa. Andrebbe relativamente meglio sul resto d'Italia, con un maggior soleggiamento - intervallato dal transito di velature - e al più qualche occasionale acquazzone ad evoluzione diurna sull'Appennino. 

Successivamente, intorno a metà decade, l'anticiclone delle Azzorre potrebbe estendersi in senso meridiano tra il vicino Atlantico, la Penisola Iberica e le Isole Britanniche: in questo contesto potremmo attenderci un nuovo calo della pressione sul Mediterraneo per il passaggio di una rapida perturbazione che dovrebbe interessare dapprima il Nord e poi anche il Centro-Sud. Il tutto accompagnato da un generale calo termico. Seguirebbe un nuovo aumento della pressione da ovest con temperature in aumento. 

Complice la distanza temporale e la complessità previsionale, l'evoluzione sopra descritta presenta ancora un elevato margine d'incertezza. Vi rimandiamo pertanto ai prossimi aggiornamenti per conferme e ulteriori dettagli.

Segui l'evoluzione del tempo dei prossimi giorni nella sezione METEO ITALIA

Dove pioverà nei prossimi giorni? Consulta la nostra sezione MAPPE

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati