14 novembre 2017
ore 13:10
di Lorenzo Badellino
 Per tutti

Venti forti e mari in burrasca a inizio settimana
Venti forti e mari in burrasca a inizio settimana

SITUAZIONE. Un minimo di bassa pressione con valori fino a 995hPa si è posizionato in prossimità dell'Italia centrale, alimentato da correnti di aria fredda che affluiscono direttamente dalle latitudini artiche. Intorno al suo centro si innescano venti molto sostenuti a circolazione ciclonica, le cui raffiche hanno già superato i 100km/h su alcune stazioni delle regioni centro-settentrionali e della Sardegna.

Venti previsti martedì
Venti previsti martedì

VENTI MARTEDI'. Nel corso di martedì il vortice traslerà verso sud fino a raggiungere l'Italia meridionale. La ventilazione risulterà ancora tesa, con provenienza prevalentemente da NE su tutti i bacini del Centro-Nord, dove frequentemente si supereranno i 100km/h. Lungo il bordo meridionale del centro depressionario la ventilazione prevalente sarà tra SO e SE, in particolare sullo Ionio, ma con intensità inferiore.

MARI MARTEDI'. Mari ancora agitati con onde fino a 5m al largo del Mar di Sardegna, mentre il moto ondoso andrà attenuandosi sul basso Tirreno dove le onde più alte dovrebbero mantenersi inferiori ai 2m. Possibili mareggiate sulle coste adriatiche centrali.

Altezza onde mercoledì
Altezza onde mercoledì

MERCOLEDI' - Il centro di bassa pressione si approfondirà sul Canale di Sicilia con forti venti a rotazione ciclonica. Il Grecale continuerà a soffiare teso sull'Adriatico centro settentrionale mentre soffieranno tesi da NNO-NNE su Ligure, Mare di Sardegna e Corsica. Mari ancora molto mossi o agitati, molto agitati i Canali.

Venti previsti giovedì
Venti previsti giovedì

GIOVEDI' - Il vortice si sposterà sullo Ionio meridionale sempre accompagnato da forti venti a rotazione ciclonica che interesseranno soprattutto Sicilia e Calabria. Ventilazione in attenuazione, invece, sul resto dello Stivale. 

Per i venti previsti clicca qui

Per lo stato dei mari clicca qui

Per le previsioni grafiche clicca qui

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti