5 settembre 2022
ore 23:48
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
49 secondi
 Per tutti
Terremoto in Iran
Terremoto in Iran

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.8 si è verificata alle ore 13:01 (ore 07:01 in Italia) nell'area sudoccidentale della Cina, nella Provincia del Sichuan, circa 200 chilometri a ovest della capitale provinciale di Chengdu. L'epicentro è stato registrato nei pressi di Luding Xian, l'ipocentro ad una profondità di circa 10 Km. Qui la differenza tra epicentro ed ipocentro. Pochi minuti dopo, un secondo terremoto di magnitudo 4,2 ha colpito la città di Yaan vicino a Luding Xian. Secondo fonti locali almeno sette persone hanno perso la vita e alcune strade e case vicino all'epicentro sono state danneggiate dalle frane.

Il sisma è avvenuto in una zona della Cina recentemente colpita da un'intensa ondata di caldo e siccità che ha portato a numerose interruzioni della corrente elettrica in diverse fabbriche della provincia nel mese di agosto. Dal lato meteorologico la situazione è andata migliorando solo dalla scorsa settimana, grazie al ritorno di piogge e clima più fresco. 


Seguici su Google News


Articoli correlati