15 luglio 2020
ore 18:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
45 secondi
 Per tutti
Foto di Graham Bart via Twitter
Foto di Graham Bart via Twitter

Un fronte freddo ha raggiunto la costa meridionale del Sudafrica con venti tempestosi fino a 100km/h che hanno provocato una forte mareggiata a Cape Town. Qui le onde hanno riversato l'acqua del mare fin sulle strade della città tra le giornate di domenica 11 e lunedì 13 luglio, ricoprendole di schiuma tutto il lungomare e imbiancando anche le automobili.

Lo stesso fronte ha agito sui rilievi retrostanti determinando nevicate a quote basse, a causa del brusco abbassamento delle temperature avvenuto a causa dell'irruzione delle correnti fredde di origine antartica.



Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati