19 novembre 2019
ore 11:27
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 43 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO SITUAZION NEVE. Nuove nevicate stanno interessando le Alpi mediamente dai 900-1300m di quota, a tratti più in basso sulle Dolomiti. Neve in collina tra basso Piemonte ed entroterra ligure. Sulle Alpi centro-orientali, registrano spessori di neve fresca fino a 150cm oltre i 1500/2000m di quota, mentre a quote basse i fenomeni si sonio trasformati in pioggia, a causa di un intenso richiamo di venti di Scirocco che ha innalzato il limite pioggia-neve. Diversi black out si registrano in molte località in quota, a causa dei cavi dell'alta tensione caduti sotto il peso della neve. Le situazioni più critiche in Alto Adige

Una frana è caduta lunedì in Val Pusteria provocando il deragliamento di un treno che trasportava due passeggeri, rimasti illesi. La valle risulta isolata, come la Val Venosta a causa di frane cadute tra Castelbello e Laces e tra Laces e Coldrano. Bloccate per frane anche la Val Badia, la Val Gardenae la Val d'Ega. Restano chiuse inoltre la Val Martello e la val Senales a causa delle valanghe.

METEO PROSSIME ORE. Le nevicate continueranno nelle prossime ore mediamente dai 1000-1500m sulle Alpi, a quote superiori sulle Prealpi, a tratti ancora sotto i 700-800m tra Piemonte ed entroterra ligure savonese. Precipitazioni in progressiva attenuazione a fine giornata sulle Alpi orientali, mentre proseguiranno pur deboli e intermittenti su Alpi occidentali e lombarde, con quota neve in genere dai 1100-1600m. 

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati