13 febbraio 2018
ore 9:04
di Carlo Migliore
 Per tutti

Un'area di bassa pressione alimentata da aria fredda, ha posizionato il suo minimo sull'Italia centrale. Nella notte precipitazioni a carattere nevoso fino a bassa quota hanno interessato l'Emilia Romagna con neve alle porte di Parma, Modena e Bologna. Sul Triveneto fenomeni in esaurimento dopo le deboli precipitazioni di ieri, nevose fino in collina. Precipitazioni più abbondanti a ridosso dell'Appennino Romagnolo. Qui nevica attualmente intorno ai 150-300m con accumuli fino a 5-10cm sui rilievi tra Forlivese e Riminese. Intanto la Bora ha fatto il suo ingresso sul Triestino con raffiche fino a 80km/h.

Neve a Sassello (SV)
Neve a Sassello (SV)

Brutto tempo anche sulle regioni centrali adriatiche e sulle interne appenniniche mentre sulla fascia tirrenica tra Toscana e Lazio i cieli si mantengono per lo più poco nuvolosi. Neve a quote collinari fino a 400-600m ha interessato e sta interessando ancora a tratti le alte Marche, l'Abruzzo e l'Appenino laziale con accumuli freschi sul Pesarese e tra Reatino e Aquilano fino a 5-10cm. Neve anche a l'Aquila e San Marino. Da segnalare anche qui venti piuttosto tesi specie su Marche e bassa Toscana con raffiche fino a 50-60km/h. Maltempo infine anche al Sud, specie tra Calabria e Sicilia con accumuli abbondanti sulla fascia tirrenica dove si registrano punte di 40mm nel Cosentino. Qui la neve ha fatto la sua comparsa a quote di alta collina in Campania (800-1000m) e intorno 1000-1200m in Sicilia, poco più alta in Calabria con accumuli abbondanti sulla Sila oltre i 1500m dove si registrano punte di 20-30cm. 

Previsioni Italia ore pomeridiane
Previsioni Italia ore pomeridiane

PREVISIONI PROSSIME ORE: Nubi in ulteriore diradamento al Nord con schiarite via via più ampie su Triveneto ed Emilia e ultimi fenomeni a ridosso dell'Appennino Romagnolo, nevosi fino a bassa quota e in esaurimento entro il pomeriggio. Tra la tarda serata e la notte torna a peggiorare al Nordovest con piogge e nevicate fino a 300m in Liguria e neve fino a bassa quota, localmente al piano sull'Emilia occidentale. Miglioramento serale anche sulle centrali adriatiche ma ancora con qualche fenomeno nel pomeriggio nevoso tra i 400m delle Marche e gli 800m dell'Abruzzo. In nottata torna a peggiorare sull'alta Toscana. Il tempo resta instabile invece su gran parte del Sud con piogge e nevicate in abbassamento di quota fino a 500m in Campania e 900-1000m tra Calabria e Sicilia.

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti