22 novembre 2021
ore 19:25
di Francesco Nucera
tempo di lettura
47 secondi
 Per tutti
primi -45°C in Siberia in questa stagione
primi -45°C in Siberia in questa stagione

Il termometro scende sotto i -45°C per la prima volta in questa stagione in Siberia e nello specifico a Batamaj nella Repubblica di Sakha; -44°C sono stati registrati a Curapka e Teplyi. Fino a -40°C in Yakutia. (fonte ogimet). Novembre fino a questo momento si è presentato con temperature sopra la media del periodo. La poca neve caduta fino ad inizio mese ha inoltre contribuito a provocare incendi che hanno bruciato la tundra nella regione del Madagan.

Durante l'inverno si viene a formare un possente campo di alte pressioni; la fortissima inversione termica provoca il continuo raffreddamento della massa d'aria e il suo accumulo nei bassi strati. Il gelo dunque viene così prodotto in loco in questa zona remota della Russia nota per il suo clima estremo in inverno, tanto da essere identificata come il polo freddo dell'emisfero boreale.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati