16 ottobre 2020
ore 23:55
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
3 minuti, 4 secondi
 Per tutti
Cronaca meteo Italia
Cronaca meteo Italia

SI INTENSIFICANO I TEMPO SUL CENTRO ITALIA. Nel corso del pomeriggio vanno intensificandosi i rovesci e temporali sulle regioni centrali, con fenomeni che si concentrano su Umbria, Marche, Lazio interno, alta Campania e Sardegna. I fenomeni tendono a formarsi sulle zone interne, per poi sconfinare fino alla costa marchigiana, trasportati da un teso flusso di correnti occidentali in quota.

TEMPORALI VERSO IL LAZIO. E' il Tirreno centrale la zona al momento interessata dai fenomeni più rilevanti, con nubi irregolari e rovesci sparsi che impegnano gran parte della regione nel corso del mattino di oggi, venerdì. In particolare è dai dintorni di Roma verso sud che si registrano le piogge più significative, anche se si tratta di fenomeni la cui intensità non è paragonabile a quella di giovedì. Per il resto si segnala qualche pioggia su alta Lombardia, Levante Ligure, alta Toscana e nord Sardegna.

SITUAZIONE. Un vortice di bassa pressione è ancora in azione sull'Italia e posiziona il suo centro sulle regioni settentrionali. Da esso si snoda una perturbazione che sta ancora interessando parte delle nostre regioni centro-settentrionali con qualche rovescio sparso. Si tratta comunque di una situazione molto più spenta rispetta a quella di ieri, giovedì, quando si sono avuti episodi di maltempo anche intenso su alcune zone. 

FRUSINATE, SI LAVORA PER RIPRISTINO DOPO IL MALTEMPO DI GIOVEDÌ. Sin dalle prime ore del mattino i tecnici sono in azione per ripristinare la viabilità in Valcomino, nel Frusinate, dopo le frane e gli allagamenti di ieri in seguito alle piogge eccezionali di giovedì, protrattesi anche in serata. Si sta provvedendo inoltre alla rimozione di un masso caduto sulla Strada Provinciale 25 Anagni-Acuto e alla bonifica della scarpata a monte, a rischio di ulteriori smottamenti.

RISVEGLIO BIANCO SULLE ALPI. Sono cessate o in via di esaurimento le nevicate che sulle Alpi centro-orientali e le prime luci della giornata offrono paesaggi mozzafiato, con strade ricoperte di neve in Val Saisera, nel Tarvisiano che contrastano con gli alberi ancora in tenuta autunnale. 

OGGI ANCORA QUALCHE ROVESCIO IN AZIONE. Oggi invece ritroviamo in avvio di giornata alcune piogge in Lombardia, sull'ovest Piemonte e lungo il Delta del Po. Ai margini di qualche temporale l'estremo Levante Ligure con fenomeni che dal mare si spingono fin verso la costa al confine con la Toscana. Qualche rovescio infine su Lazio ed ovest Sardegna, mentre sul resto d'Italia la condizioni sono al momento più tranquille. Ma vediamo come proseguirà la giornata:

METEO PROSSIME ORE. Fenomeni in esaurimento su gran parte delle regioni settentrionali con parziali schiarite in giornata, salvo ancora qualche pioggia su estremo Nordest con deboli fenomeni che si attarderanno fino a sera sulla Romagna e sui confini alto atesini, mentre maggiori schiarite interesseranno l'estremo Ponente Ligure. Le condizioni peggiori si avranno sulle regioni centrali e in tendenza su parte di quelle meridionali, con cieli spesso chiusi e piogge su Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania e Sardegna, tra pomeriggio e sera fin sulla Calabria tirrenica e nord Sicilia. Attesi fenomeni a tratti anche temporaleschi in giornata sulla costa laziale ma soprattutto sulle Marche. Spruzzate di neve sull'Appennino centro-settentrionale dai 1500/1700m. Tempo migliore invece sulle regioni del medio-basso Adriatico e su quelle ioniche. Temperature diurne in ripresa al Nord, in calo al Sud. Ventilazione tesa mediamente occidentale. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per le previsioni per il weekend clicca qui.

Meteo Italia venerdì
Meteo Italia venerdì



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati