27 maggio 2021
ore 23:57
di Daniele Berlusconi
tempo di lettura
1 minuto, 26 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 17.30. Il fronte temporalesco sta scavalcando ora le Alpi ed interessa in particolare le regioni nord orientali. Temporali sono in corso in particolare tra Veneto e Friuli, localmente di forte intensità con colpi di vento; viene segnalata grandine a Belluno e Vittorio Veneto. La grandine nel trevigiano ha imbiancato le strade. Qualche locale fenomeno anche sulle Prealpi Lombarde. E' migliorata la situazione al Sud dopo i fenomeni tra Sicilia e Calabria, sul resto d'Italia prevale il sole.

CRONACA METEO ITALIA - Nel corso delle ultime ore acquazzoni e anche qualche temporale in arrivo dal Mar Tirreno sono riusciti un po' a sorpresa a interessare parte delle regioni meridionali, specialmente Sicilia orientale, Calabria e Cilento, in modo particolare l'area etneo-peloritana e aspromontana a cavallo dello Stretto di Messina, con accumuli comunque scarsi. I fenomeni si sono poi rapidamente esauriti nel primo pomeriggio lasciando spazio ad ampie schiarite. Nel contempo un nuovo fronte in transito sull'Europa centrale ha iniziato ad abbordare le Alpi con rovesci e temporali  in formazione sui settori lombardi, Trentino Alto Adige e dolomiti, in rapido movimento verso le pianure del triveneto. 

METEO PROSSIME ORE - Per le prossime ore di giovedì 27 Maggio attendiamo rovesci e temporali, in particolar modo su veneto orientale e Friuli Venezia Giulia con fenomeni localmente di forte intensità, qualche grandinata e colpi di vento specialmente tra trevigiano, alto veneziano, pordenonese e udinese. Possibili sconfinamenti in pianura anche tra Lombardia orientale, Veneto occidentale ed Emilia Romagna. Altrove il tempo si manterrà in prevalenza soleggiato con temperature stazionarie o in lieve aumento sui versanti occidentali. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati