27 luglio 2022
ore 23:47
di Emi Dinopoulou
tempo di lettura
40 secondi
 Per tutti

Violenti temporali nel pomeriggio hanno colpito diverse zone della Marche, in particolare Macerata, Ascoli Piceno e Canzano con grandine di medie grosse dimensioni.

Nelle ultime ore il sistema temporalesco ha causato fenomeni molto intensi, con violente grandinate accompagnate da improvvise forti raffiche di vento (167 km/h a Ascoli Piceno) discendenti dai temporali. Le località maggiormente colpite, per il momento, sono quelle tra la bassa collina e la costa, dove si registrano accumuli notevoli di circa 30-50 mm, con picchi fino a 60 mm. L'intenso sistema temporalesco ha fatto crollare le temperature di circa 10°C, raggiungendo i valori minimi giornalieri.

Il sistema temporalesco si sposta adesso verso Sud e interessa Abruzzo, Molise e i settori settentrionali della Puglia, localmente con fenomeni di forte intensità.


Seguici su Google News


Articoli correlati