14 maggio 2020
ore 23:52
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 37 secondi
 Per tutti

CRONACA METEO DIRETTA, PUGLIA SFERZATA DA FORTE VENTO DI SCIROCCO - In queste ore il Sud Italia è investito dalla risalita di aria molto calda dal Nord Africa che in alcune zone stanno favorendo punte termiche prossime ai 39-40°C, in particolare sulla Sicilia tirrenica. Il tutto viene accompagnato da venti anche forti tra Ostro e Scirocco, che nelle ultime ore hanno sferzato con particolare violenza diverse aree della Puglia. Colpita duro la provincia di Bari e la zona di Monopoli, dove le raffiche hanno raggiunto i 70-75km/h creando numerosi danni e purtroppo anche una vittima: una donna di 53 anni è deceduta questa mattina in largo Crispi, a Bari, dopo essere stata colpita da una tettoia sollevata dalla furia del vento e scaraventata sulla strada. La donna era insieme al padre, ferito e trasportato in ospedale. 

PESANTI DANNI ANCHE ALL'AGRICOLTURA - Il forte vento ha danneggiato anche le coltivazioni in particolare nelle zone di Conversano, Castellana, Santeramo, Putignano, Gioia del Colle, Cassano, Casamassima, Turi, dove la Coldiretti Puglia stima milioni di euro di danni. Tantissime ciliege sono state strappate degli alberi, mentre i danni maggiori si sono avuti ai vigneti per sradicamento di tralci, piloni e teloni. 

PREVISIONI METEO, ANCORA VENTO FORTE - Il vento soffierà ancora da moderato a forte tra Sud e Sudest nelle prossime ore, fino a venerdì mattina, quando tenderà progressivamente ad attenuarsi sulla Puglia centro-settentrionale. Sul Salento il vento soffierà a tratti forte almeno fino a venerdì sera. Previste ancora raffiche di oltre 50-60km/h. Da segnalare inoltre il caldo che si farà intenso sulle zone interne riparate dal vento, dove si potrebbero superare picchi di 35°C, specie sul Tavoliere; decisamente più fresco sulle coste esposte dal vento. Per maggiori dettagli consultate la sezione meteo Puglia. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati