18 agosto 2017
ore 21:50
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
1 minuto, 0 secondi
 Per tutti
Mareggiata
Mareggiata

La perturbazione in transito nel fine settimana sulla nostra Penisola attiverà un'intensa ventilazione con mari tendenti a molto mossi o agitati. Già nella giornata di sabato assisteremo a un'intensificazione del Maestrale-Tramontana tra Mare di Corsica e Mare di Sardegna con raffiche sino a 30-40 nodi. Nel contempo correnti di Libeccio si intensificheranno sul Ligure largo mentre la Bora soffierà decisa a fine giornata sull'alto Adriatico, ove potrebbe toccare i 40-45 nodi (raffiche di 80-90 km/h). 

Venti previsti domenica
Venti previsti domenica

Domenica un teso Maestrale si spingerà dalla Sardegna sin verso il Mare di Sicilia interessando anche il Tirreno centro settentrionale con raffiche sino a 35-40 nodi. Sull'Adriatico il Grecale si rinforzerà con raffiche a fine giornata sino a 35-40 nodi, mentre la Tramontana inizierà a soffierà in maniera decisa tra Canale d'Otranto e Ionio.  

Ad inizio settimana il Maestrale si attenuerà sui bacini occidentali mentre tra Adriatico, Tirreno e Ionio continuerà a soffierà venti tesi di grecale-tramontana almeno sino a giovedì. I mari tenderanno a mossi o molto mossi sino ad agitati domenica tra le Isole Maggiori e da lunedì su Ionio e medio-basso Adriatico.

Mari previsti martedì
Mari previsti martedì

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati