17 dicembre 2010
ore 7:22
di Francesco Nucera
 Per tutti
Ecco la neve prevista per venerdì al Nord e sulla Toscana
Ecco la neve prevista per venerdì al Nord e sulla Toscana

Da Nord a Sud si battono davvero i denti. La corrente siberiana, che penalizza gran parte dell'Europa non accenna a placarsi. E dopo le Adriatiche e il Sud, nelle prossime ore sarà la volta del Nord. Venerdì un nuovo impulso gelido scavalcherà le Alpi dando luogo ad un vortice di bassa pressione sul Mar Ligure. Verrà richiamata aria più umida dal Mediterraneo che sovrapponendosi al suolo letteralmente gelato, darà luogo alle nevicate

 

Nord est e Lombardia orientale più coinvolte. Saranno sopratutto Triveneto e Lombardia orientale le zone più coinvolte dalle nevicate, ma con accumuli differenti. 3-5cm si attendono su alcune località come Cremona, Mantova, Parma, Bologna, Bergamo e Piacenza. I fenomeni più consistenti riguarderanno il Friuli e il Veneto orientale. Sino a 15cm tra Padova ed Udine. Modeste o del tutto assenti invece i fenomeni sul Piemonte.

Risveglio bianco anche a Firenze. La perturbazione non risparmierà la città del Giglio. Le temperature si manterranno  molto basse e daranno luogo ad una prima parte di giornata sotto la neve. Stimiamo che circa 5-10cm potranno interessare Aretino, Senese, Fiorentino ed Appennino. Fiocchi anche su coste e Maremma. Poi nel corso della giornata la pioggia prenderà gradualmente il sopravvento.

Neve anche su Perugia, Viterbo, Forsinone ed Avellino. Non escludiamo fiocchi bianchi anche su Roma.

 

 Bisognerà ancora coprirsi bene perché le temperature saranno davvero basse. Solo da Lunedì si cambierà musica. L'aria più mite in arrivo scalzerà gradualmente il grande freddo e dopo gli ultimi fiocchi anche in pianura al Nord, registreremo un aumento delle temperature. Questa fase relativamente più mite, ma a tratti piovosa con ogni probabilità ci accompagnerà per tutto il periodo Natalizio.

La neve imbiancherà sino al..piano su alcune località
La neve imbiancherà sino al..piano su alcune località
Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti