9 gennaio 2022
ore 7:49
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 3 secondi
 Per tutti

Murree è una nota località di montagna nel nord dello Stato del Pakistan, ad una altitudine di 2300m circa e nel corso degli ultimi giorni è stata interessata da nevicate particolarmente abbondanti che hanno attirato migliaia di turisti. Troppi e tutti insieme tanto che sulle strade si sono creati ingorghi incredibili lunghi più di 100km e questo mentre le condizioni meteorologiche sono andate ulteriormente peggiorando. Una tormenta di neve si è abbattuta su tutta la zona con accumuli anche oltre un metro nell'arco di meno di 12 ore. Le persone sono rimaste cosi bloccate all'interno delle proprie auto con i motori accesi per riscaldarsi ma per alcuni di loro è stato un errore fatale. La neve caduta ha racchiuso le auto in trappole mortali, i fumi di scarico sono penetrati all'interno delle vetture e il monossido di carbonio ha ucciso tutti gli occupanti. Altre vittime sembrano state invece causate da assideramento o da incidenti, almeno 21 secondo la autorità ma è un bilancio ancora provvisorio. Sui sociali stanno girando numerosi video che mostrano delle terribili scene, noi, anche e soprattutto per rispetto nei confronti di chi ha perso la vita abbiamo scelto di mostrarvi quelli meno scioccanti. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati