18 agosto 2022
ore 23:47
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 38 secondi
 Per tutti

WEEKEND UN PO' AMBIGUO CON QUALCHE PIOVASCO E VENTI TESI: Anticiclone delle Azzorre e anticiclone africano quasi a braccetto si contenderanno l'Europa occidentale ma saranno le propaggini più orientali dell'anticiclone delle Azzorre a offrirci la maggiore protezione. Una protezione non completa però per la labilità del campo barico ancora influenzato da una saccatura in evoluzione verso l'Europa orientale e dalla coda di una perturbazione associata a un vortice sul Mare del Nord. Dunque avremo dei disturbi in un contesto ventoso ma non saranno disturbi gravi e i venti non saranno forti. Non il massimo per chi sarà al mare ma una situazione decisamente migliore per le pregresse condizioni di maltempo che avranno interessato buona parte della Penisola fino a venerdì. Vediamo allora come saranno queste  due giornate di sabato e domenica:

METEO SABATO: le regioni meridionali saranno ancora interessate da una spiccata variabilità con qualche piovasco intermittente anche a carattere temporalesco che potrà lambire anche il medio Adriatico. Sole quasi ovunque sul resto del Centro e al Nord eccetto un po' di nuvolosità in transito sui settori Alpini ma prevalentemente oltre confine dove potrà esserci qualche pioggia. Le temperature si riportano su valori normali anche al Sud, le massime non andranno oltre i 30°C se non occasionalmente. La ventilazione sarà tesa dai quadranti nord occidentali, Maestrale quindi con mari generalmente mossi o localmente molto mossi.

METEO DOMENICA: resiste qualche spunto instabile al Sud ma dovrebbe manifestarsi prevalentemente nelle ore centrali quando è atteso qualche piovasco o temporale lungo l'Appennino che localmente potrà sbordare verso l'rea tirrenica. Qualche temporale diurno è atteso anche sulle aree interne del Centro. Sarà soleggiato sul resto della penisola. Le temperature non subiranno variazioni di rilievo mentre la ventilazione si manterrà accesa dai quadranti nord occidentali. I mari sanno ancora generalmente mossi.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati