25 novembre 2020
ore 23:44
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 2 secondi
 Per tutti
Meteo Italia mercoledì/giovedì
Meteo Italia mercoledì/giovedì

SITUAZIONE. La perturbazione che nella prima parte della settimana ha interessato le nostre estreme regioni meridionali con condizioni di locale maltempo, mollerà gradualmente la presa nei prossimi giorni ma sarà ancora in grado di determinare situazioni di locale instabilità su bassa Calabria e Sicilia orientale. Sul resto d'Italia condizioni più stabili, ma attenzione alle foschie e alle nebbie nelle ore più fredde sulle pianure del Nord, associate tra l'altro a locali gelate notturne.

CRITICITA' IN SICILIA PER IL MALTEMPO. Nel frattempo proseguono però le piogge su parte della Sicilia, dove nella giornata di ieri, martedì, si sono avuti ulteriori disagi fino a sera inoltrata. Nel Messinese gli accumuli pluviometrici hanno localmente superato gli 80mm, ma i disagi maggiori si sono avuti nel Catanese, Siracusano e Palermitano. Nel Catanese ripetuti allagamenti si sono avuti nel quartiere San Giovanni Galermo. Allagamenti anche in Bar­rie­ra e in via Vil­la Fla­mi­nia, dove il transito pe­do­na­le e delle auto sono diventati molto difficoltosi. Nel Siracusano è stato chiuso tra la serata di ieri e la mattina di oggi un tratto della ex SS14 a causa del maltempo all'altezza della zona industriale. A Palermo pesanti allagamenti, alberi caduti e black out.

METEO MERCOLEDÌ. Persiste l'instabilità sulla Sicilia centro-orientale e sulla bassa Calabria con piogge e rovesci intermittenti, più frequenti sul versante ionico. Nubi sparse e schiarite sulle regioni centrali con qualche addensamento in più sul versante tirrenico della Sardegna e sulle adriatiche, in prevalenza soleggiato al Nord, salvo qualche annuvolamento sparso e innocuo su Alpi Marittime, Appennino Emiliano e Romagna e foschie nelle ore più fredde sulla Val Padana. Temperature stabili, gelate notturne al Nord e su parte del Centro.

METEO GIOVEDÌ. Un po' di variabilità al Sud con maggiori addensamenti sui settori ionici di Sicilia e Calabria, associati a qualche piovasco, maggiori spazi soleggiati sul Sud peninsulare. Nubi in aumento invece in Liguria, Sardegna e regioni tirreniche centro-settentrionali con qualche pioggia in arrivo entro fine giornata sulle aree orientali dell'isola. Nubi in aumento sulla Val Padana, permane il bel tempo sull'arco alpino. Da segnalare nelle prime ore della giornata foschie e banchi di nebbia sulla Pianura Padana. Per l'evoluzione fino al weekend clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati