25 novembre 2020
ore 23:44
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 53 secondi
 Per tutti
Ancora gelate nei prossimi giorni al Nord, ma via via meno frequenti
Ancora gelate nei prossimi giorni al Nord, ma via via meno frequenti

INVERSIONI TERMICHE E GELATE NOTTURNE IN PIANURA, PIU' MITE IN QUOTA. Un campo di alta pressione si sta insediando su buona parte della Penisola riportando in questi giorni condizioni di maggior stabilità e aria più mite di matrice subtropicale in quota, ma l'aria fredda giunta nei giorni scorsi dal nord Europa rimane intrappolata nei bassi strati determinando ancora delle gelate su diverse regioni. Ciò determina temperature piuttosto frizzanti nei valori minimi sulle pianure del centro-Nord e sui fondovalle, a causa delle inversioni termiche che si sono intensificate con l'arrivo dell'anticiclone, mentre il clima si presenta invece più mite in quota. La situazione rimarrà pressoché invariata ancora per qualche giorno, poi, nella parte conclusiva della settimana, i valori torneranno a salire nei minimi nei bassi strati a causa di una maggior copertura nuvolosa dovuta all'avvicinamento di un vortice di bassa pressione dal Mediterraneo occidentale. Vediamo i valori attesi per i prossimi giorni:

TEMPERATURE GIOVEDÌ: lieve aumento nelle minime della notte al Nord con gelate che diventano meno diffuse, permane tuttavia un lieve sotto media a nord del Po dove i valori oscilleranno intorno allo zero. Per il resto valori in linea anche sulle Alpi dove gli zeri termici caleranno fino a 2000m, ma rimarranno sempre presenti le inversioni termiche rispetto alle quote più basse. Massime fino a 18°C sulle isole.

Temperature minime giovedì
Temperature minime giovedì
Temperature massime giovedì
Temperature massime giovedì

TEMPERATURE VENERDÌ: lieve ulteriore aumento nelle minime della notte al Nord, ma con ancora qualche gelata notturna più probabile sulle pianure e fondovalle del Triveneto. Rimangono comunque leggermente sotto la media ad esclusione dell'Emilia Romagna, dove sarà presente una maggiore nuvolosità che inibirà le inversioni termiche. Valori generalmente in media invece sul resto della Penisola e nei valori massimi anche al Nord. Massime fino a 19/20°C in Sicilia.

Temperature minime venerdì
Temperature minime venerdì
Temperature massime venerdì
Temperature massime venerdì

TENDENZA WEEKEND. L'avvicinamento di una circolazione ciclonica dal Mediterraneo occidentale rimescola la massa d'aria e le minime tendono a salire ulteriormente soprattutto al Nord, mentre le massime faranno registrare una graduale diminuzione nel corso del weekend, complice un certo peggioramento del tempo. Sul resto della Penisola valori ancora intorno alle medie del periodo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati