17 dicembre 2019
ore 22:50
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 38 secondi
 Per tutti

Situazione: L'afflusso di correnti sciroccali richiamate sull'Italia dal progressivo avvicinamento di una bassa pressione dal Mediterraneo occidentale sta tenendo alte le temperature con valori decisamente lontani da quelli più tipici della seconda metà del mese di dicembre. Le gelate in pianura al Nord sono solo un ricordo e i valori minimi della notte si sono portati sulle regioni tirreniche ed al Sud fino a 12-14°C. Sono valori superiori alle medie fino a 8°C in più. Lo scarto sulle medie è ancora maggiore se saliamo in quota, con minime anche di 10°C in più. Quanto durerà? Resteremo ancora sopra media almeno fino venerdì-sabato quando una diminuzione più consistente ma non decisiva per rientrare in media causata dal maltempo interesserà le regioni settentrionali. Vediamo che valori dovremo attenderci:

Mercoledì: Ulteriore lieve rialzo termico al Nord con valori sopra media ormai ovunque anche sul basso Piemonte. Massime sopra media anche al Centro Sud con valori fino a 19°C su Puglia e Sicilia. Zeri termici ancora molto elevati ma in leggero calo sulle Alpi e in Appennino.

Giovedì: Una fase di instabilità più generalizzata comporta un lieve e contenuto calo delle temperature al Centro e al Sud ma i valori restano in ogni caso al di sopra delle medie. Massime fino a 17-18°C in Sicilia e Calabria, generalmente superiori ai 10°C anche in Val padana, fino a 15° sui litorali settentrionali. 

Venerdì: Una fase di maltempo più generalizzata comporta un lieve e contenuto calo delle temperature a iniziare dal Nordovest con valori che tendono a rientrare in media mantenendosi comunque ancora leggermente superiori mentre sul resto della Penisola saranno possibili ulteriori aumenti per la ventilazione meridionale. Massime fino a 18-19°C in Sicilia e Calabria. 

Giorni successivi: Temperature in lieve calo anche sul resto del Nord e sulle regioni del Centro Sud, tuttavia con valori che risulteranno ancora sbilanciati rispetto alle medie del periodo risultando più miti della norma quasi ovunque, soprattutto nelle massime.



Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.


Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.


Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati