9 dicembre 2020
ore 15:58
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
53 secondi
 Per tutti
Maltempo Australia (Immagine di archivio)
Maltempo Australia (Immagine di archivio)

Sull'Oceano Indiano Meridionale alle coordinate 12.4S 110.6E, ovvero circa 450km a sud dell'Isola di Giava, in Indonesia, si è formato un ciclone tropicale che si sta spostando verso sudest alla velocità di 18km/h. Intorno al suo centro soffiano venti a 80km/h che sollevano onde alte fino a 6 metri e si prevede che nella giornata di venerdì avverrà l'impatto sulle coste della Western Australia, in prossimità di Port Hedland, nella regione di Pilbara, già ora sede di fenomeni di marcata instabilità temporalesca.

La rotta prevista del ciclone tropicale 03S
La rotta prevista del ciclone tropicale 03S

Al momento del landfall il sistema tropicale dovrebbe aver perso parte della sua energia favorendo una certa attenuazione dei venti, previsti intorno a 60-70km/h, ma sarà ancora in grado di dar luogo a piogge e temporali anche di forte intensità su questa area dell'Australia occidentale, con il maltempo che potrebbe perdurare per buona parte del prossimo weekend. La stagione dei cicloni tropicali in questa porzione dell'Oceano Indiano Meridionale è cominciata il 1° novembre e si concluderà il 30 aprile.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati