9 giugno 2021
ore 23:30
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 17 secondi
 Per tutti
Meteo Italia: a quando un periodo più stabile e caldo?
Meteo Italia: a quando un periodo più stabile e caldo?

A QUANDO UNA FASE PIU' STABILE E CALDA? - La prima parte di giugno si sta mostrando decisamente 'scoppiettante' e dinamica. Nonostante infatti il 1 giugno sia iniziata l'estate meteorologica (che differisce da quella astronomica che inizia il giorno del solstizio), su diverse aree d'Italia si respira ancora clima di primavera con frequenti episodi di instabilità o maltempo. Ci si chiede a questo punto quando si potrebbe aprire una fase più stabile e dalle caratteristiche prettamente estive.

Nel weekend un lembo dell'anticiclone delle Azzorre dovrebbe protendersi sull'Europa centrale interessando almeno in parte anche l'Italia: aria d'estate dunque per il Nord e buona parte del Centro con probabili condizioni in prevalenza assolate (anche se comunque con qualche temporale localizzato possibile, in primis sui rilievi) e clima pienamente estivo ma caldo senza troppi eccessi (massime sui 29-31°C). Ancora piuttosto instabile al Sud e con clima meno caldo, sebbene anche qui non mancheranno spazi assolati.

La prossima settimana potrebbe vedere a tratti anche la risalita del lembo dell'anticiclone afro-mediterraneo con caldo su gran parte d'Italia, ma nulla di eccezionale (picchi fino a 32-33°C giusto su alcune aree interne e sulla Valpadana centrale). Inoltre l'anticiclone potrebbe venire periodicamente 'modulato', dal passaggio di nuovi impulsi instabili di matrice nord atlantica con break temporaleschi che comunque dovrebbero essere meno frequenti rispetto ai giorni scorsi. Seguiranno importanti aggiornamenti, rimane una linea di tendenza che necessita conferme e ulteriori analisi


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati