8 agosto 2022
ore 23:53
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 13 secondi
 Per tutti
Temperature in calo anche al Centro-Sud
Temperature in calo anche al Centro-Sud

RIMESCOLAMENTO DELL'ARIA IMMINENTE ANCHE AL SUD. Continua l'afflusso di correnti relativamente più fresche dall'Europa nordorientale verso il Mediterraneo centrale, responsabili di un calo delle temperature anche sull'Italia cominciato già domenica a partire dal Nord. Entro domani, martedì, il calo delle temperature interesserà anche il Sud e nei giorni successivi non si assisterà a particolari variazioni, con il caldo che rimarrà sopportabile un po' su tutte le regioni. 

MARTEDI'. Mentre al Nord e sulle regioni dell'alto Tirreno le temperature torneranno a guadagnare qualche grado, pur senza eccessi di calore dopo il calo avvenuto tra domenica e lunedì e con massime non oltre i 32/33°C, al Sud continueranno a calare e raramente si supereranno i 30°C sulle zone peninsulari. I valori più elevati si raggiungeranno sulle isole maggiori, con punte di 36°C sul Cagliaritano interno. Sulle Alpi a 1500m sono attese massime non oltre i 25°C.

Temperature massime di martedì
Temperature massime di martedì

MERCOLEDI'. Poche variazioni, con massime sui 30/32°C su gran parte d'Italia, salvo punte di 33/35°C sulle zone interne di Toscana e Sardegna.

Temperature massime di mercoledì
Temperature massime di mercoledì

GIOVEDI'. Valori pressoché stabili con massime sui 31/33°C al Centro-Nord, localmente superiori in Toscana, 29/32°C al Sud e sulle isole maggiori.

TENDENZA SUCCESSIVA. Un certo calo interesserà il Nord venerdì, alle prese con maggiori episodi temporaleschi per l'ingresso di nuovi impulsi più freschi da nordest, ma nel weekend possibile intensificazione del caldo al Centro-Nord.


Seguici su Google News


Articoli correlati