25 giugno 2018
ore 10:02
di Daniele Olivetti
 Per tutti


L'ANTICICLONE DELLE AZZORRE CI PROVA - Nei primi giorni della settimana l'anticiclone delle Azzorre cercherà di affermarsi sull'Italia, ma dovrà fare i conti con una recidiva area depressionaria che dai Balcani continuerà a recare disturbi soprattutto al Sud. La prima parte della settimana vedrà condizioni di tempo in prevalenza stabile, soleggiato e caldo, fatti salvi episodi di instabilità, che saranno più frequenti durante le ore centrali del giorno e al Sud. Qualche acquazzone o temporale sarà possibile anche sul Lazio. 

Vediamo ora nel dettaglio le previsioni per i primi giorni della settimana:

METEO MARTEDI' - tanto sole al Centro-Nord con solo qualche breve temporale di calore su Alpi e Appennino; maggiore stabilità anche sul Lazio fino ai giorni scorsi bersagliato da temporali. Al Sud insistono acquazzoni e temporali a ciclo diurno in sviluppo sulle zone interne appenniniche, in estensione verso le coste della Campania e della Calabria. Soleggiato invece sulle coste adriatiche della Puglia e del Molise.

METEO MERCOLEDI' - sole prevalente al Centro-Nord, avvio di giornata con tempo buono anche Sud, ma durante il pomeriggio si innescano rovesci e temporali diffusi sulle zone interne, tendenti a migrare verso le zone costiere della Campania, Calabria e Sicilia. Qualche acquazzone possibile anche sulle zone interne laziali e sull'Appennino abruzzese.

METEO GIOVEDI' - la situazione rimane invariata, con il Sud e l'Appennino centrale alle prese con l'instabilità a ciclo diurno, innesco di acquazzoni o temporali sparsi. Prosegue la fase di bel tempo sul resto del Centro e al Nord, dove tuttavia cominciano a manifestarsi i primi segnali di debolezza dell'anticiclone, con primi focolai temporaleschi su Alpi e Prealpi.

IL TEMPO DEL FINE SETTIMANA -> PASSAGGIO TEMPORALESCO VENERDI' AL NORD

Per le previsioni grafiche clicca qui

Per le temperature previste clicca qui

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti