15 settembre 2017
ore 10:43
di Francesco Nucera
 Per tutti

autunno, alcune caratteristiche
autunno, alcune caratteristiche

La caratteristica più importante degli autunni in Italia è il sopra media termico. Gli autunni più caldi sono concentrati soprattutto nell'ultimo decennio. Spiccano anche annate record come ad esempio quella del 1987 ; molti altri anni sono simili ad essa. Difficile trovare situazioni in controtendenza negli ultimi tempi. L'autunno più freddo dal 1980 è quello del 1996 e del 1998. Più indietro invece fu freddo il 1974, in particolare il mese di Ottobre. Non di meno anche il 71 e 72. C'è da notare un periodo decisamente 'fresco' negli anni 70. Questo probabilmente è legato alle anomalie delle acque del Nord Atlantico (AMO index negativo) oltre ad un riscaldamento globale di fondo meno intenso di quello attuale. Il vortice polare si presentava spesso piuttosto debole.

Clima caldo e rischio fenomeni intensi. Sia le anomalie delle acque del mare Mediterraneo che la presenza di anticicloni sono alla base di una stagione che spesso ha indossato i panni dell'estate. Tale situazione ovviamente significa anche accumulare energia, pronta ad essere liberata nel momento in cui l'aria fredda affonda sul Mediterraneo. Negli ultimi anni abbiamo osservato peggioramenti a 'strappi' con perturbazioni non proprio organizzate. Gli eventi alluvionali infatti non sono estesi ma limitati ad aree ristrette; in pratica crescono i flash flood, le alluvioni lampo. I periodi caldi sono poi bruscamente interrotti da affondi perturbati.

- qui la tendenza sull'Autunno 2017

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti