17 maggio 2022
ore 23:56
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 44 secondi
 Per tutti
Meteo 19/20 maggio
Meteo 19/20 maggio

GIOVEDI' RIDIMENSIONAMENTO TERMICO, POI CALDO IN NETTO AUMENTO. Il dominio dell'alta pressione africana sta per essere ostacolato da infiltrazioni di correnti leggermente più fresche orientali, al seguito della coda di un fronte che a metà settimana raggiungerà i Balcani. Ne scorgeremo gli effetti giovedì con un certo ridimensionamento delle temperature, dopo i picchi dei primi giorni della settimana. Il un contesto rimarrà in prevalenza soleggiato, ad eccezione di una certa instabilità attesa su parte del Nordovest, specie in prossimità dei rilievi. Poi da venerdì l'anticiclone tornerà ad imporsi con prepotenza e il contributo nord africano si intensificherà, accompagnandoci verso un weekend caratterizzato da temperature elevate. Andrà però monitorato il passaggio di un fronte occidentale lungo il bordo superiore dell'anticiclone che proprio sul finire della settimana potrebbe lambire l'arco alpino, innescando alcuni temporali.

METEO GIOVEDI'. Sarà una giornata in prevalenza soleggiata a parte un po' di variabilità inizialmente sulla Val Padana centro-occidentale. Al pomeriggio annuvolamenti in intensificazione sulle Alpi occidentali, settore retico e dolomitico con qualche rovescio o più frequente sul Piemonte occidentale con locali sconfinamenti serali alla pedemontana cuneese. Temperature in lieve calo, in un contesto comunque caldo per il periodo: massime fino a 30/31°C sulla Val Padana centro-occidentale, sulle interne tirreniche e della Sardegna, inferiori invece su adriatiche e ioniche.

METEO VENERDI'. Giornata stabile e generalmente soleggiata, pur con una certa variabilità che nel pomeriggio interesserà le zone alpine dando luogo a qualche isolato rovescio sul settore centro-orientale. Temperature in aumento, massime fino a 32/33°C sulla Val Padana.

Meteo weekend 21/22 maggio
Meteo weekend 21/22 maggio

WEEKEND. Dovrebbero permanere condizioni di prevalente stabilità atmosferica sull'Italia, anche se l'arco alpino potrebbe essere lambito dalle code dei fronti atlantici con qualche rovescio o locale temporale, soprattutto nelle ore diurne. Caldo intenso con punte localmente anche di 35°C in Val PadanaVista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire ancora alcune modifiche nei dettagli spazio-temporali. Vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati