18 aprile 2021
ore 9:30
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 54 secondi
 Per tutti

NUOVA SETTIMANA INSTABILE E FRESCA: l'area di bassa pressione che si è scavata sul Mediterraneo centrale a causa dell'arrivo di correnti di aria più fredda dal nord Europa resterà in auge anche nella nuova settimana e caratterizzerà sull'Italia un tipo di tempo spiccatamente instabile, a tratti persino perturbato ma non ovunque. Il minimo infatti eserciterà la sua azione di disturbo prevalentemente sulle regioni centro meridionali anche se nelle ore diurne qualche piovasco o temporale potrà formarsi anche al Nord. Il contesto climatico sarà inizialmente ancora piuttosto fresco con temperature massime e minime sotto media ma si andrà verso una graduale normalizzazione per metà settimana. Vediamo nelle linee generali il tempo che ci aspetta da lunedì a mercoledì:

Meteo lunedì: Nord: tempo discreto o variabile con qualche episodio di instabilità diurna sui rilievi alpini e sul Friuli. Centro: variabile a tratti instabile con occasione per piogge e locali temporali, specie diurni e soprattutto tra interne appenniniche, Lazio e Abruzzo. Sud: ancora molto instabile con rovesci e temporali intermittenti, non esclusi fenomeni anche localmente intensi nelle zone interne tra Campania, Basilicata e Calabria. Temperature stabili o in lieve aumento al Nord. Venti tesi da NO. Mari mossi o molto mossi.

Meteo martedì: Nord: avvio discreto con schiarite prevalenti poi tendenza a qualche episodio di instabilità pomeridiana sui rilievi alpini e in Appennino in assorbimento serale. Centro: variabile con ampie schiarite al mattino, pomeriggio con instabilità anche temporalesca nelle zone interne e in Appennino. Sud: instabile sul basso Tirreno e nelle ore centrali anche sulle zone interne delle altre regioni con rischio di temporali. Temperature in lieve aumento. Venti settentrionali. Mari mossi.

Meteo mercoledì: possibile nuovo peggioramento al Centro Nord e Sardegna con piogge e rovesci anche temporaleschi sull'Isola. Maggiori aperture dovrebbero interessare il Sud e la Sicilia. Temperature in aumento soprattutto al Sud. Venti meridionali. (da confermare)

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Seguici anche su Google News


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati