23 luglio 2021
ore 23:52
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 59 secondi
 Per tutti
Meteo prossima settimana, tra caldo africano e ondate temporalesche
Meteo prossima settimana, tra caldo africano e ondate temporalesche

TEMPORALI AL NORD, CALDO AFRICANO AL SUD. L'area di bassa pressione che nel weekend si scaverà tra isole britanniche e Francia diverrà sempre più protagonista nel corso della prossima settimana, estendendosi fino all'Europa centrale, mentre alle latitudini mediterranee resisterà un campo di alta pressione africana. Entrambe le figure bariche condizioneranno il tempo sull'Italia, la prima con una fase piuttosto instabile per le regioni settentrionali e a tratti anche su parte di quelle centrali, con frequenti temporali anche di forte intensità e temperature in calo soprattutto sul comparto centro-occidentale del Settentrione, dove si porteranno anche sotto le medie. La seconda prolungherà la fase stabile al Sud Italia, con caldo anche molto intenso. Vediamo i dettagli:

METEO LUNEDÌ. Piogge e temporali su Alpi, Prealpi, Piemonte, Liguria (specie interna), Lombardia, centro-ovest Emilia, pianure venete e friulane, a tratti forti e localmente accompagnati da grandine. Qualche pioggia in arrivo fin sulla Sardegna e in Toscana. Sul resto d'Italia clima asciutto, con sole offuscato da velature e stratificazioni alte sulle regioni centrali, più sottili al Sud, fino a sereno sul sud della Sicilia. Temperature in calo al Nord, in Toscana e in Sardegna, in aumento in Puglia e regioni ioniche, punte anche superiori a 40°C sul Tavoliere delle Puglie. 

Tendenza meteo prossima settimana, tra forti temporali e caldo africano
Tendenza meteo prossima settimana, tra forti temporali e caldo africano

TENDENZA FINO A META' SETTIMANA. Ancora frequenti occasioni per piogge e temporali sulle regioni settentrionali, specie sulle zone a nord del Po, martedì anche in Toscana e Sardegna, fenomeni a tratti violenti tra Alpi e alta Val Padana. Tempo migliore sul resto delle regioni centrali e soprattutto al Sud. Temperature inferiori alla norma su gran parte del Nord, in calo sulle centrali tirreniche, stabili altrove con caldo ancora molto intenso al Sud.

TENDENZA SUCCESSIVA. Possibile fase più stabile dalla seconda parte della settimana al Centro-Sud e isole, miglioramento anche sulla bassa Val Padana con temperature in generale amento per la tendenza a risalita dell'anticiclone africano sul Mediterraneo centrale. Proseguirebbe invece l'instabilità sull'Europa centrale per la permanenza di una saccatura depressionaria, con conseguente coinvolgimento di Alpi, Prealpi e alta Val Padana, dove permarrebbe la possibilità di rovesci e temporali intermittenti. 

Vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Tendenza meteo 29/30 luglio
Tendenza meteo 29/30 luglio

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati