23 febbraio 2017
ore 7:00
di Fabio Da Lio
tempo di lettura
1 minuto, 18 secondi
 Per tutti
veloce ondata di caldo
veloce ondata di caldo

L'alta pressione nelle prossime 48 ore favorirà condizioni di generale mitezza diurna, con temperature massime che spesso supereranno i 15/16°C al Centrosud, mentre al Nord foschie dense e banchi nebbiosi potranno mantenere i valori più contenuti e il clima decisamente fresco. Da sabato però le temperature inizieranno a scendere un po' ovunque per l'arrivo di correnti artiche oltralpe, che seguiranno un rapido fronte freddo diretto verso l'Adriatico e i Balcani. C'è però da segnalare una temporanea impennata termica nel corso di venerdì all'estremo Sud e sulla Sicilia, per il richiamo di miti correnti meridionali pre-frontali dal Nord Africa. 

Si avranno così i primi tepori di stagione in particolare sulla Sicilia, dove le massime potranno sfiorare i 25°C tra Palermo e Trapani, mentre sul resto del Sud ci si potrà avvicinare ai 18/20°C. Già nel corso di sabato però il tracollo termico sarà particolarmente sensibile, con massime che potrebbero non superare i 12/14°C al Meridione e i 10/12°C al Nord e sul Medio Adriatico. 

► Ulteriori dettagli consultando le MAPPE TERMICHE.

Per le precipitazioni previste clicca qui

Per i venti previsti clicca qui

Per lo stato dei mari clicca qui

Per le allerte previste clicca qui

Per gli inquinanti previsti clicca qui

Per le previsioni grafiche clicca qui

Per la nuvolosità prevista clicca qui

Per la concentrazione di pollini prevista clicca qui

Per le previsioni a 15 giorni clicca qui

Per l'archivio dei nostri articoli clicca qui

Per il bollettino neve clicca qui

Per tutte le webcam clicca qui


Seguici su Google News


Articoli correlati