31 luglio 2020
ore 23:32
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 46 secondi
 Per tutti
Brusco calo termico la prossima settimana
Brusco calo termico la prossima settimana

ANTICICLONE AL CULMINE. L'anticiclone africano ha campo libero per espandersi su tutta l'Italia con il gran caldo che coinvolge anche mezza Europa. Per quanto riguarda lo Stivale sono giorni caratterizzati da un ulteriore riscaldamento dell'aria e temperature che potranno raggiungere localmente anche i 40°C. Questa fase di stabilità e caldo intenso e afoso è destinata però ad interrompersi tra la fine della settimana in corso e l'inizio della nuova, seppur con tempistiche diverse a seconda delle zone. Il passaggio di una saccatura nord atlantica tra domenica e mercoledì, responsabile anche di locale maltempo, determinerà un sensibile abbassamento delle temperature, localmente anche di 15°C.

PROSSIMA SETTIMANA AL NORD. Il gran caldo durerà fino a sabato, quando in Val Padana si potranno toccare punte di 36/38°C sulle pianure tra basso Piemonte e Lomellina, mentre da domenica l'ingresso di temporali anche violenti determineranno un calo anche brusco delle temperature. Lunedì sarà invece la giornata più fresca, sotto i temporali, con massime che non andranno oltre i 22/24°C al Nordovest, fino ai 30/32°C della Romagna.

PROSSIMA SETTIMANA AL CENTRO. Il caldo durerà fino a domenica 2 agosto con venerdì la giornata più calda quando si potranno toccare anche i 38/40°C sulle interne di bassa Toscana, Lazio e in Umbria, ma il caldo sarà intenso anche sabato e domenica, specie in Sardegna, con valori che potranno toccare e localmente superare i 40°C sul medio Campidano. Dopo la rinfrescata, anche accompagnata da qualche temporale, le temperature si ridimensioneranno martedì tra i 29/31°C delle tirreniche e i 24/26°C delle regioni adriatiche.

PROSSIMA SETTIMANA AL SUD. Il caldo si protrarrà almeno fino a martedì della nuova settimana, con massime che potranno toccare i 40°C in Puglia e in Sicilia sul Catanese, ma i primi ridimensionamenti delle temperature si manifesteranno lunedì a partire dalle regioni peninsulari, e per ultima toccherà alla Sicilia. Mercoledì sarà la giornata più fresca con massime non oltre i 28/30°C sulle tirreniche, 25/27°C sulle adriatiche.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati